Goulotte Rébuffat

Approfittando di queste super giornate di bel tempo e dell’apertura ancora per poco della SkyWay decido con Andrea di provare qualcosa di nuovo per lui.. La meta è  la Goulotte Rébuffat alla Tour Ronde. Dopo il pernotto e colazione all’ Hotel La Meridiana partiamo alla volta di Courmayeur. Prendiamo la Funivia e magicamente ci troviamo sul ghiacciaio del Gigante. Attacchiamo gli sci con pelli di foca e via veloci.. Nessuno davanti a noi. Perfetto!! Ci prepariamo alla base, due notazioni veloci al Socio e si riparte per questa stupenda linea di ghiaccio e neve.  Quello che però mi preme raccontarvi è come a volte il legame Guida-Cliente vada ben oltre ad una prestazione. Non potrei mai sminuire o ridicolizzare il mio lavoro solo a questo. Con Andrea, come con molti altri, è nato un legame di amicizia. Un filo conduttore la montagna che ci lega e ci fa rispettare a vicenda. Non ho bisogno di parlare o gesticolare come un pazzo se sono in montagna con lui. Lo guardo e lui sa cosa deve fare. Siamo due individui diversi, viviamo in posti diversi, lavoriamo in posti diversi eppure quando siamo legati assieme da una corda tutto magicamente si trasforma, siamo un tutt’uno. Siamo una Cordata. Nulla di più bello, nulla di più sano, nulla di più puro.. Grazie Andrea per la bella giornata trascorsa assieme..

Buone salite a tutti… Thommy

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: